Le news degli Amici

GAM Visita alla mostra Paolo Icaro. Antologia 1964-2019 – 22 ottobre h.17.00

GAM
Martedì 22 ottobre alle ore 17.00

Visita guidata alla mostra:

Paolo Icaro. Antologia 1964-2019
La mostra antologica racconta i 55 anni di lavoro di Paolo Icaro dal 1964 ad oggi, con una cinquantina di opere alcune realizzate appositamente per l’esposizione, che propongono una rilettura della sua opera mostrandone la continuità e l’evoluzione del pensiero poetico attraverso i decenni.

Adesione : entro il 15 ottobre
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

LABORATORIO CINZIA OLIVA: RESTAURO ARAZZO CINESE 29 ottobre h. 18.00

LABORATORIO CINZIA OLIVA: RESTAURO ARAZZO CINESE
Martedì 29 ottobre alle ore 18.00

Via Vanchiglia 15- Torino

Abbiamo l’occasione di visionare, su gentile disposizione della restauratrice, l’intervento in corso sull’arazzo cinese del MAO, il cui costo verrà sostenuto interamente dagli Amici della Fondazione Torino Musei. Il manufatto verrà poi esposto al MAO a partire dal 5 dicembre.

Per motivi di spazio la visita è riservata ad un massimo di 15 persone.

Adesione : entro il 15 ottobre
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

MAO visite alle mostre Seleucia e Guerriere dal sol levante – 14 novembre h. 16.30

Visita guidata alle mostre:

Seleucia. Agli albori della ricerca archeologica torinese
La mostra mette in luce una parte dell’ampia collezione, della Città di Torino, del materiale portato alla luce durante gli scavi svolti sul sito di Seleucia nel 1964. Di particolare rilievo è stato il recupero di documenti perfettamente conservati, di monete, vetri e altri manufatti che permettono di apprezzare la straordinaria attività produttiva seleucide.
Guerriere dal sol levante
L’esposizione raccoglie un insieme di oggetti, dall’armatura da donna, pugnali, ventagli da guerra ma anche oggetti legati all’arte della scrittura, della preparazione del tè, dell’esposizione dei fiori, scatole da trucco, pettini e piccoli gioielli a testimonianza delle imprese delle donne guerriere del Giappone.

Adesione : entro il 31 ottobre
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

PALAZZO MADAMA – Dalla Terra alla Luna – 12 settembre h. 16.30

Dalla Terra alla Luna
A 50 anni esatti dallo sbarco del primo uomo sulla Luna, Palazzo Madama presenta una mostra a cura di Luca Beatrice e Marco Bazzini. Sono esposte oltre 60 opere tra dipinti, sculture, fotografie, disegni e oggetti di design, che raccontano l’influenza dell’astro d’argento sugli artisti dall’Ottocento al 1969.

Adesione : al più presto
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

PALAZZO CHIABLESE – I mondi di Riccardo Gualino – 24 settembre h.18.00

I mondi di Riccardo Gualino. Collezionista e imprenditore
La mostra vuole essere l’occasione importante per conoscere la collezione dell’industriale torinese Riccardo Gualino della quale un importante nucleo è ospitato stabilmente presso la Galleria Sabauda. Grande appassionato d’arte e viaggiatore Gualino nella sua vita ha messo insieme una ricca collezione, considerata tra le più importanti raccolte italiane del Novecento. L’esposizione composta da dipinti, arredi, reperti archeologici, vetri e ceramiche di cultura europea e orientale permette di conoscere questa poliedrica figura di collezionista torinese.

Il costo della visita guidata è di 10 euro da versare in loco alla segretaria, oltre ai biglietti di ingresso da comperare direttamente utilizzando la tessera Piemonte Musei (per i possessori).

Adesione : entro il 10 settembre
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

REGGIA DI VENARIA – Viaggio nei Giardini d’Europa – 3 ottobre h.15.00

Viaggio nei Giardini d’Europa
La ampia e suggestiva mostra offre l’occasione per conoscere la storia dei più famosi giardini d’Europa attraverso una seria di dipinti, disegni, oggetti e modellini. Un affascinante viaggio che ripercorre i racconti dei viaggiatori del Settecento e Ottocento che con i loro diari e taccuini hanno permesso di far conoscere la bellezza e varietà dei più importanti giardini europei.
Nella stessa giornata si potrà apprezzare la spettacolare mostra David LaChapelle Atti Divini allestita nella grande citroniera juvarriana. Del famoso fotografo, che curerà il Calendario Lavazza del 2020, sono presentate opere di grande e grandissimo formato contraddistinte da particolare tecnica fotografica con la quale l’autore ottiene uno spettro fantastico di colori. Capacità compositiva, padronanza del colore e narrazioni fantasiose fanno sì che molte sue opere siano diventate archetipi dell’America del 21° secolo.

Il costo delle visite guidate è di 15 euro da versare in loco alla segretaria, oltre ai biglietti di ingresso da comperare direttamente utilizzando la tessera Piemonte Musei (per i possessori).

Adesione : entro il 19 settembre
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

VIAGGIO A ROMA – LE GRANDI FAMIGLIE ROMANE: dall’ 8 al 10 novembre 2019

Si tratta della prima tappa tra le innumerevoli proposte di visita ad una città che offre svariati temi culturali ed artistici, anche inediti, da approfondire.

Si inizierà con i Musei Capitolini per proseguire con visite a collezioni di palazzi privati, al maestoso Palazzo Colonna e alle sue straordinarie collezioni, Basilica di Santa Maria sopra Minerva e Palazzo Spada, la Galleria di Palazzo Doria Pamphilj e la Chiesa di San Ignazio, la Galleria Nazionale di Palazzo Barberini con gli affreschi di Pietro da Cortona e Palazzo Corsini.

Il viaggio verrà effettuato in treno alta velocità da Torino.

Il costo è in fase di definizione anche in base al numero di partecipanti, limitato a 25 persone, e sarà comunque in linea con precedenti viaggi dello stesso livello.

VIAGGIO A VENEZIA – dal 24 al 26 ottobre 2019

Il programma prevede la visita alla tradizionale Biennale d’Arte che si sviluppa ai Giardini ed all’Arsenale, senza dimenticare altri possibili eventi disseminati in città.

Una seconda interessante meta è costituita dal recentemente inaugurato M9 Museo del 900 diretto da Marco Biscione, ex direttore del MAO di Torino: un’esperienza multimediale per percorrere il passato, comprendere il presente e immaginare il futuro

Un’altra possibilità è rappresentata dalla Fondazione Querini Stampalia, casa museo allestita negli ambienti settecenteschi dove sono anche conservate alcune storiche testimonianze della famiglia. E’ inoltre possibile apprezzare un nucleo di importanti opere di scuola veneta della collezione concessa in comodato ventennale da Intesa Sanpaolo.

Altri interessanti appuntamenti sono: da un lato il Negozio Olivetti di piazza San Marco dove è allestita la mostra Wunderkammer Panza di Biumo “L’arte dei piccoli oggetti 1966-1992”, 40 esemplari dei principali esponenti del minimalismo e dell’arte concettuale; di altro genere è l’esperienza della nuova scenografica illuminazione dei dipinti di Tintoretto nella Scuola Grande di San Rocco; infine alla Fondazione Cini sull’isola di S. Giorgio viene presentata la retrospettiva “Burri, la pittura, irriducibile presenza”, evento più attuale ed emozionante di tanta arte contemporanea.

Il costo comprensivo di pernottamento presso l’hotel Carlton on the Grand Canal 4* in trattamento di mezza pensione, treno alta velocità da Torino, motoscafo privato e visite varierà da 1.100 a 1.200 euro in funzione del numero di iscritti (minimo 15 e massimo 25 persone).

Per prenotare il viaggio è necessario versare una caparra di 300 euro a persona entro il 3 luglio.

MUSEI REALI – LEONARDO DA VINCI – 23 maggio h. 17.45

Visita guidata alla mostra:
Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro
Oltre 50 opere che illustrano le ricerche del genio rinascimentale tra arte e scienza, ponendole in relazione anche con esperienze di artisti coevi (Pollaiolo, Bramante, Boltraffio, Michelangelo, Raffaello). Il percorso indaga vari aspetti dell’opera vinciana e della cultura del tempo: dall’eredità dell’Antico allo studio dell’anatomia, dal paragone arte/poesia al nuovo interesse per la rappresentazione dei moti dell’animo.
Il ritrovo sarà alla biglietteria di Palazzo Reale 10 minuti prima della visita. Il costo del biglietto, microfono e guida è di 20 euro a persona da consegnare alla nostra segreteria in loco.

Adesione impegnativa: entro il 7 maggio

COLLEZIONE CERRUTI E CASTELLO DI RIVOLI – 6 giugno h.14.30

Visita guidata alla Collezione Cerruti e al Museo d’arte contemporanea di Rivoli

Nella villa di Francesco Federico Cerruti, uno dei più grandi collezionisti al mondo, è nato un nuovo polo museale. L’imprenditore, amante dell’arte, ha collezionato all’interno della sua villa oltre 800 opere. La visita è un vero viaggio nella storia dell’arte, dai mobili alle arti antiche, dal rinascimento all’Ottocento fino alla modernità. Tra gli autori presenti, Renoir, Modigliani, Kandinsky, klee, Boccioni, Balla, Magritte, Warhol, Burri e Paolini.
A seguire visita alle collezioni del Castello.

La visita è riservata a un massimo di 24 persone divise in due gruppi da 12 che si alterneranno tra le due visite in programma.
Il ritrovo è alla biglietteria del Castello. Il costo del biglietto per il museo e la villa, per la navetta andata e ritorno e la guida è di 25 euro a persona da consegnare alla nostra segreteria in loco.

Adesione:  entro il 23 maggio
Scrivi:amici@fondazionetorinomusei.it
Telefona: 011/4429613

Amici della Fondazione Torino Musei | Via Magenta 31, 10128 Torino | Tel. 011 442 96 13 |
Cel.  338 4035806 | segreteria@amicifondazionetorinomusei.it |Privacy